Home · All healing numbers · Best healing numbers

Healing numbers generator

Grabovoi numbers, online healing, self healing by numbers

Healing Grabovoi number: 7761138

GRABOVOI NUMBER & WHAT'S FOR?
TIMES USED
119x
#grabovoi #healing number #7761138 #io #scelgo #di #sganciarmi #mentalmente #ed #emozionalmente #da #teresa

Works? Share with your friends!

HELP: What are healing / Grabovoi numbers, and how to use them?

ad

Similar healing Grabovoi numbers

GRABOVOI NUMBER & WHAT'S FOR?
TIMES USED
ad
ad
135x
Una parte di te spera che Teresa lasci il corpo subito per andare a vivere alla M,un'altra parte si sente in colpa per aver pensato che lei lo lascia subito;Io ti consiglio di fare un piano che non prevede,per la tua pace mentale,la tua felicità,il tuo equilibrio psicosomatico,la morte di Teresa. E come potrebbe essere questo piano? Falla fuori subito.Nella tua mente.E' li il punto.Tutti hanno quattro genitori,due biodegradabili e due che stanno qua anche dopo la morte. Il che vorrebbe dire sganciarsi mentalmente? Esatto,smettila di fare il figlio. Il tuo sistema psicosomatico non regge più Milano,la mamma,i frati.Tutti veniamo da un rapporto sessuale su cui è meglio stendere un velo pietoso,ma se non tagli...quando muori cercherai di rimediare con un'altra madre,chi ha pensato male dei genitori va a cercare quelli giusti,va a espiare. Quindi taglia,tutta la filosofia che io dico è digerisci,il viaggio continua,sciolto e naturale,taglia. E quindi per tagliare a livello pratico?No non c'e' il livello pratico,è mentale (E' psicosomatico),è dentro di te,è come tu vivi la realtà. I problemi tuoi al ginocchio è che sei troppo rigido con te stesso.Vuoi fare il bravo figlio,in realtà sei il peggior figlio,perchè ti auguri che muoia..quindi hai una doppia personalità ,quindi somatizzi perchè sei un introverso e non cammini,quindi vuoi impedire a te di andare per la tua strada.Stai attento a non coinvolgere te in un karma negativo.Se no è la prossima vita. Cioè risolvi adesso quello che puoi risolvere,più risolvi e c'è il rischio che non rinasci più. Quindi ci sono due tagli,psicosomatico,nella tua mente e poi nel pratico.Non puoi passare al pratico se poi hai i sensi di colpa. Quindi tu non è che devi fare il pratico.Qua c'è una mente che non funziona e siccome sei intro-verso sei violento con te stesso,quindi somatizzi,ginocchia,non sei flessibile,giunture,con te stesso.Psicosoma.Non flessibile con te stesso vuol dire che da una parte ,non ti auguri perchè ti fa paura,però aspetti 5,4,...non è ancora morta.V-Però poi secondo me lui nello specifico ha anche il pensiero di dire certo che però mi cucina ,da un lato c'è anche la comodità mamma che fa un bel gioco e dall'altro c'è la non libertà che tu ti imponi . G-E ma è cibo avvelenato,tu mangi l'energia anche di chi cucina.
210x
Tutti hanno quattro genitori ,due biodegradabili e due che stanno qua anche dopo la morte.Io-il che vorrebbe dire sganciarsi mentalmente?G-esatto.Smettila di fare il figlio.Il tuo sistema psicosomatico non regge più Milano,la mamma,i frati..Io dico questo no,tutti veniamo da un rapporto sessuale su cui è meglio stendere un velo pietoso ma..se non tagli.Se non tagli tu muori e cercherai di rimediare con un altra madre,poi chi ha pensato male dei genitori va a cercare quelli giusti,va a espiare.Quindi...taglia! Tutta la filosofia che io dico è digerisci,il viaggio continua,sciolto e naturale,taglia,taglia.V-leggi il Mahabaratha ,leggi il Ramayana fino alla fine G-si ma nel Mahabaratha alla fine ognuno va..V-è chiaro G-ognuno deve lasciare il corpo.IO- e quindi per tagliare a livello pratico?G-no non c'è il livello pratico.V-è mentale,è dentro di te.E'come tu vivi la realtà. G-prima tagli...il problema tuo al ginocchio è che sei troppo rigido con te stesso,vuoi fare il bravo figlio,in realtà sei il peggiore figlio..perchè ti auguri che muoia.Quindi c'hai una doppia personalità,quindi somatizzi perchè sei un introverso e non cammini.Quindi vuoi impedire a te di andare per la tua strada.Eh si però stai attento a non coinvolgere te in un karma negativo.V-se no è la prossima vita.Cioè risolvi adesso quello che puoi risolvere.Più risolvi e c'è il rischio che non rinasci più.G-Quindi ci sono due tagli,psicosomatico nella tua mente e poi nel pratico.Non puoi passare al pratico se poi c'hai i sensi di colpa.Quindi tu non è che devi fare il pratico.Qua c'è una mente che non funziona.E siccome sei intro-verso ,sei violento con te stesso,quindi somatizzi,ginocchia,non sei flessibile,giunture,con te stesso.Psicosoma.Hare Krishna.Io-non flessibile con me stesso vuol dire ...G-vuol dire che da una parte non ti auguri perchè ti fa paura,però aspetti 5,4,3,non è ancora morta.V-però secondo me lui nello specifico c'ha anche il pensiero di dire ,certo che mi cucina,mi fa qui...cioè da un lato c'è la comodità mamma che fa un bel gioco e dall'altro c'è la non libertà che tu ti imponi.G- eh ma è cibo avvelenato,dovresti saperlo..dovresti sapere che tu mangi l'energia anche di chi cucina.Noi volevamo parlarti in modo amichevole perchè ti conosciamo da tanti anni,anche lui,però devi decidere perchè questa spaccatura tra corpo e mente ti distrugge,no?anzi in realtà spaccatura mente-corpo,perchè è li che..tu hai detto ah ma io non me lo auguro,fai il bravo...non te lo auguri però ,stai aspettando che succeda... Una conclusione al volo. Io-eh che questa cosa del taglio mentale è una cosa che voglio fare.V-non chiamarlo taglio,chiamalo chiarezza.IO-a me piace il termine sganciamento.G-usalo.. V-E'una chiarezza che fai a te stesso.G-passaggio evolutivo.V-sono riflessioni ,sono momenti in cui tu devi essere tranquillo,rilassato,da solo e ascoltarti,ascoltare quando pensi a una cosa come la vivi proprio a livello fisico,di emozioni,dove ti si riflette,cioè queste cose qui ti aiutano a capire...
55x
Tutti hanno quattro genitori ,due biodegradabili e due che stanno qua anche dopo la morte.Io-il che vorrebbe dire sganciarsi mentalmente?G-esatto.Smettila di fare il figlio.Il tuo sistema psicosomatico non regge più Milano,la mamma,i frati..Io dico questo no,tutti veniamo da un rapporto sessuale su cui è meglio stendere un velo pietoso ma..se non tagli.Se non tagli tu muori e cercherai di rimediare con un altra madre,poi chi ha pensato male dei genitori va a cercare quelli giusti,va a espiare.Quindi...taglia! Tutta la filosofia che io dico è digerisci,il viaggio continua,sciolto e naturale,taglia,taglia.V-leggi il Mahabaratha ,leggi il Ramayana fino alla fine G-si ma nel Mahabaratha alla fine ognuno va..V-è chiaro G-ognuno deve lasciare il corpo.IO- e quindi per tagliare a livello pratico?G-no non c'è il livello pratico.V-è mentale,è dentro di te.E'come tu vivi la realtà. G-prima tagli...il problema tuo al ginocchio è che sei troppo rigido con te stesso,vuoi fare il bravo figlio,in realtà sei il peggiore figlio..perchè ti auguri che muoia.Quindi c'hai una doppia personalità,quindi somatizzi perchè sei un introverso e non cammini.Quindi vuoi impedire a te di andare per la tua strada.Eh si però stai attento a non coinvolgere te in un karma negativo.V-se no è la prossima vita.Cioè risolvi adesso quello che puoi risolvere.Più risolvi e c'è il rischio che non rinasci più.G-Quindi ci sono due tagli,psicosomatico nella tua mente e poi nel pratico.Non puoi passare al pratico se poi c'hai i sensi di colpa.Quindi tu non è che devi fare il pratico.Qua c'è una mente che non funziona.E siccome sei intro-verso ,sei violento con te stesso,quindi somatizzi,ginocchia,non sei flessibile,giunture,con te stesso.Psicosoma.Hare Krishna.Io-non flessibile con me stesso vuol dire ...G-vuol dire che da una parte non ti auguri perchè ti fa paura,però aspetti 5,4,3,non è ancora morta.V-però secondo me lui nello specifico c'ha anche il pensiero di dire ,certo che mi cucina,mi fa qui...cioè da un lato c'è la comodità mamma che fa un bel gioco e dall'altro c'è la non libertà che tu ti imponi.G- eh ma è cibo avvelenato,dovresti saperlo..dovresti sapere che tu mangi l'energia anche di chi cucina.Noi volevamo parlarti in modo amichevole perchè ti conosciamo da tanti anni,anche lui,però devi decidere perchè questa spaccatura tra corpo e mente ti distrugge,no?anzi in realtà spaccatura mente-corpo,perchè è li che..tu hai detto ah ma io non me lo auguro,fai il bravo...non te lo auguri però ,stai aspettando che succeda... Una conclusione al volo. Io-eh che questa cosa del taglio mentale è una cosa che voglio fare.V-non chiamarlo taglio,chiamalo chiarezza.IO-a me piace il termine sganciamento.G-usalo.. V-E'una chiarezza che fai a te stesso.G-passaggio evolutivo.V-sono riflessioni ,sono momenti in cui tu devi essere tranquillo,rilassato,da solo e ascoltarti,ascoltare quando pensi a una cosa come la vivi proprio a livello fisico,di emozioni,dove ti si riflette,cioè queste cose qui ti aiutano a capire...
102x
"Io vorrei scappare.Non posso scappare altrimenti la mia povera mamma soffrirebbe.Vorrei scappare ma non posso perchè fisicamente non posso scappare." Almeno quella ti ha garantito vitto e alloggio,ti ha intestato la casa,ti lascerà dei soldi,avvelenando tutto perchè ti ha fatto credere che "tu bambino mio dove vai senza di me?".T'ha tolto la liberta cosmica,t'ha tolto la coscienza cosmica.Ti devi liberare dal potere che tu hai dato a lei di farti credere che senza di lei non vai da nessuna parte. Tu adesso,tu adesso,che cosa vuoi fare con questo corpo?con questa mente?Perchè sei tu il pilota,l'autore,il creatore,non un altro.Il karma lo stai creando.E' in corso.In questo istante se non ti dai una mossa perdi l'occasione della vita. Di capire,se accetti e poi mettere in pratica se no rimani nella teoria e la pratica sono 2 R diversi,R 1 e R 2 che tra di loro non hanno punti in comune e il campo di battaglia è il corpo.La discarica.L-Vivi solo con l'immaginazione ma non fai mai niente..G-Pensi di essere in un modo ma sei un altro.L-Te la racconti. Smettila di fare il figlio.Non sarà facile adesso smettere di fare il figlio perchè è una psicodipendenza e come tutte le psicodipendenze crea astinenza,avrai la crisi di astinenza,ma se lo dici in modo meccanico non ce la farai. E' il tuo alibi.Finchè tu chiamerai quella donna "mia madre"non fai altro che tenere il timbro,tra un po muori e vai a cercare "mia madre",che non è più quella ma un'altra,ma non te ne accorgi neanche,però siccome la tua motivazione è dei chakra bassi ,incontrerai una che ti crea un sacco di problemi,ed è il paradosso perchè ti creerà un sacco di problemi creando una realtà in cui sembra che il problema sei tu.Sei tu che la chiami "mia"."Mia madre".IO- tu mi avevi parlato del discorso del karma,quando provavo queste emozioni di rabbia di sganciarmi e vedo che funziona.. G-è chiaro che funziona! IO-quando mi arriva questa emozione negativa verso mia madre penso di sganciarmi sento che c'è una.. G-prima devi sganciarti mentalmente e poi ti devi sganciare fisicamente.Gli asura hanno creato delle parole d'ordine,password.Mamma.Sono tua madre.Papà.Sono tuo papà.Sono tuo fratello.Sono tua sorella.Sono delle password.Parole,magia nera.Ma cosa fai,fai soffrire la tua mamma?Ricordati sono la tua mamma. A me non va come hai trattato A.C. L'hai trattata come una vecchia scarpa.Tu non tratti come amica neanche tua madre che lava,stira,cucina,ti ha dato qualche soldo,ti ha intestato un appartamento,altri soldi. Tu proietti il film "povero R".Ma falla finita.DIsperato in cerca di compagnia,però le vecchie...Qua non esiste il povero R.Qui esistono spiriti eterni che creano il loro karma.E' chiaro che tu non vuoi questa filosofia.. Egoista-aggressivo. La condizione fisica non è una scusa per essere egoista.Io sono coetaneo suo,non dovevi trattarla così.E' offensivo,disumano,crudele,sadico. Lei ti considera caro amico.
47x
"Io vorrei scappare.Non posso scappare altrimenti la mia povera mamma soffrirebbe.Vorrei scappare ma non posso perchè fisicamente non posso scappare." Almeno quella ti ha garantito vitto e alloggio,ti ha intestato la casa,ti lascerà dei soldi,avvelenando tutto perchè ti ha fatto credere che "tu bambino mio dove vai senza di me?".T'ha tolto la liberta cosmica,t'ha tolto la coscienza cosmica.Ti devi liberare dal potere che tu hai dato a lei di farti credere che senza di lei non vai da nessuna parte. Tu adesso,tu adesso,che cosa vuoi fare con questo corpo?con questa mente?Perchè sei tu il pilota,l'autore,il creatore,non un altro.Il karma lo stai creando.E' in corso.In questo istante se non ti dai una mossa perdi l'occasione della vita. Di capire,se accetti e poi mettere in pratica se no rimani nella teoria e la pratica sono 2 R diversi,R 1 e R 2 che tra di loro non hanno punti in comune e il campo di battaglia è il corpo.La discarica.L-Vivi solo con l'immaginazione ma non fai mai niente..G-Pensi di essere in un modo ma sei un altro.L-Te la racconti. Smettila di fare il figlio.Non sarà facile adesso smettere di fare il figlio perchè è una psicodipendenza e come tutte le psicodipendenze crea astinenza,avrai la crisi di astinenza,ma se lo dici in modo meccanico non ce la farai. E' il tuo alibi.Finchè tu chiamerai quella donna "mia madre"non fai altro che tenere il timbro,tra un po muori e vai a cercare "mia madre",che non è più quella ma un'altra,ma non te ne accorgi neanche,però siccome la tua motivazione è dei chakra bassi ,incontrerai una che ti crea un sacco di problemi,ed è il paradosso perchè ti creerà un sacco di problemi creando una realtà in cui sembra che il problema sei tu.Sei tu che la chiami "mia"."Mia madre".IO- tu mi avevi parlato del discorso del karma,quando provavo queste emozioni di rabbia di sganciarmi e vedo che funziona.. G-è chiaro che funziona! IO-quando mi arriva questa emozione negativa verso mia madre penso di sganciarmi sento che c'è una.. G-prima devi sganciarti mentalmente e poi ti devi sganciare fisicamente.Gli asura hanno creato delle parole d'ordine,password.Mamma.Sono tua madre.Papà.Sono tuo papà.Sono tuo fratello.Sono tua sorella.Sono delle password.Parole,magia nera.Ma cosa fai,fai soffrire la tua mamma?Ricordati sono la tua mamma. A me non va come hai trattato A.C. L'hai trattata come una vecchia scarpa.Tu non tratti come amica neanche tua madre che lava,stira,cucina,ti ha dato qualche soldo,ti ha intestato un appartamento,altri soldi. Tu proietti il film "povero R".Ma falla finita.DIsperato in cerca di compagnia,però le vecchie...Qua non esiste il povero R.Qui esistono spiriti eterni che creano il loro karma.E' chiaro che tu non vuoi questa filosofia.. Egoista-aggressivo. La condizione fisica non è una scusa per essere egoista.Io sono coetaneo suo,non dovevi trattarla così.E' offensivo,disumano,crudele,sadico. Lei ti considera caro amico. Problema al ginocchio è mancanza di flessibilità verso se stessi.Mancanza di sensibilià verso se stessi.Questa è la medicina psicosomatica.Hare Krishna. sento molto le emozioni nel plesso solare; G-mangi male sia in qualità (energia di chi lo prepara)che quantità (quante fette di torta hai mangiato?)
27x
"Io vorrei scappare.Non posso scappare altrimenti la mia povera mamma soffrirebbe.Vorrei scappare ma non posso perchè fisicamente non posso scappare." Almeno quella ti ha garantito vitto e alloggio,ti ha intestato la casa,ti lascerà dei soldi,avvelenando tutto perchè ti ha fatto credere che "tu bambino mio dove vai senza di me?".T'ha tolto la liberta cosmica,t'ha tolto la coscienza cosmica.Ti devi liberare dal potere che tu hai dato a lei di farti credere che senza di lei non vai da nessuna parte. Tu adesso,tu adesso,che cosa vuoi fare con questo corpo?con questa mente?Perchè sei tu il pilota,l'autore,il creatore,non un altro.Il karma lo stai creando.E' in corso.In questo istante se non ti dai una mossa perdi l'occasione della vita. Di capire,se accetti e poi mettere in pratica se no rimani nella teoria e la pratica sono 2 R diversi,R 1 e R 2 che tra di loro non hanno punti in comune e il campo di battaglia è il corpo.La discarica.L-Vivi solo con l'immaginazione ma non fai mai niente..G-Pensi di essere in un modo ma sei un altro.L-Te la racconti. Smettila di fare il figlio.Non sarà facile adesso smettere di fare il figlio perchè è una psicodipendenza e come tutte le psicodipendenze crea astinenza,avrai la crisi di astinenza,ma se lo dici in modo meccanico non ce la farai. E' il tuo alibi.Finchè tu chiamerai quella donna "mia madre"non fai altro che tenere il timbro,tra un po muori e vai a cercare "mia madre",che non è più quella ma un'altra,ma non te ne accorgi neanche,però siccome la tua motivazione è dei chakra bassi ,incontrerai una che ti crea un sacco di problemi,ed è il paradosso perchè ti creerà un sacco di problemi creando una realtà in cui sembra che il problema sei tu.Sei tu che la chiami "mia"."Mia madre".IO- tu mi avevi parlato del discorso del karma,quando provavo queste emozioni di rabbia di sganciarmi e vedo che funziona.. G-è chiaro che funziona! IO-quando mi arriva questa emozione negativa verso mia madre penso di sganciarmi sento che c'è una.. G-prima devi sganciarti mentalmente e poi ti devi sganciare fisicamente.Gli asura hanno creato delle parole d'ordine,password.Mamma.Sono tua madre.Papà.Sono tuo papà.Sono tuo fratello.Sono tua sorella.Sono delle password.Parole,magia nera.Ma cosa fai,fai soffrire la tua mamma?Ricordati sono la tua mamma. A me non va come hai trattato A.C. L'hai trattata come una vecchia scarpa.Tu non tratti come amica neanche tua madre che lava,stira,cucina,ti ha dato qualche soldo,ti ha intestato un appartamento,altri soldi. Tu proietti il film "povero R".Ma falla finita.DIsperato in cerca di compagnia,però le vecchie...Qua non esiste il povero R.Qui esistono spiriti eterni che creano il loro karma.E' chiaro che tu non vuoi questa filosofia.. Egoista-aggressivo. La condizione fisica non è una scusa per essere egoista.Io sono coetaneo suo,non dovevi trattarla così.E' offensivo,disumano,crudele,sadico. Lei ti considera caro amico. Tu devi cambiare il tuo modo arrogante,egoistico,e ingrato.E non nasconderti dietro la tua difficoltà fisica.Questa non è una scusa per essere arrogante,egoista e ingrato.
36x
SIMBIOSI MADRE-FIGLIO Nelle società segnate dalla religione cristiana, l'uomo può aspirare ad essere perfetto, la donna no. A lei è concesso solo come suprema qualità quella di partorire un figlio perfetto. Certe donne, incapaci di trionfare socialmente per loro stesse, avendo un figlio maschio l'allevano come se fosse un prolungamento, impadronendosi della sua mente. Attraverso lui, sentono acquisire la perfezione ed il potere che la società maschile nega loro. Per liberarsi di questa simbiosi: Io ho un confronto con mia madre per fargli comprendere il grave danno psicologico che mi ha causato col suo atteggiamento possessivo.Le spiego,senza giudicare,che il suo atteggiamento possessivo mi ha fatto crescere debole mentalmente, con bassa autostima ,pauroso,timido,questo mi ha reso incapace di trovare una ragazza per una relazione, per farmi una famiglia e andare via di casa.Questo mi ha provocato molta rabbia, rancore nei suoi confronti ,mi sento imprigionato,frustrato, ma ,anche volendo andarmene,non potrei perche' non riesco in nessun modo a staccarmi da lei,ho molta paura e penso che fisicamente non ce la faccio per i miei problemi di salute,cio' ha provocato una spaccatura nella mia mente,una parte vorrebbe che lei non ci fosse più (per essere libero)e una parte ha molti sensi di colpa nei suoi confronti ed è terrorizzata che un giorno non ci sarà più e sarò solo. Ora propongo a mia madre un atto psicomagico. Iniziamo. Lei sceglie nastri di un colore che vuole. Ora io sono in piedi, attaccato di spalle al petto di mia madre, lascio che lei leghi le caviglie a quelle di lei, la mia vita a quella di lei, i miei polsi ai polsi di lei, il mio collo al collo di lei. Ora dico a mia madre "Tu sei tu, io sono ", parole che mia madre poi ripete. Ora lei ,con alcune forbici, sta procedendo a tagliare i nastri. Ora io e mia madre siamo separati e siamo andati a un parco vicino casa in un posto con terra fertile e stiamo vantando a quattro mani un buco .Ora stiamo seppellendo nel buco la metà dei pezzi di nastro.Adesso mia madre sta piantando li un piccolo albero da frutta. Poi sono andato da solo a una chiesa lì vicino e sto depositando l'altra metà dei nastri ai piedi di un ritratto di un Cristo crocifisso.
54x
SIMBIOSI MADRE-FIGLIO Nelle società segnate dalla religione cristiana, l'uomo può aspirare ad essere perfetto, la donna no. A lei è concesso solo come suprema qualità quella di partorire un figlio perfetto. Certe donne, incapaci di trionfare socialmente per loro stesse, avendo un figlio maschio l'allevano come se fosse un prolungamento, impadronendosi della sua mente. Attraverso lui, sentono acquisire la perfezione ed il potere che la società maschile nega loro. Per liberarsi di questa simbiosi: Io ho un confronto con mia madre per fargli comprendere il grave danno psicologico che mi ha causato col suo atteggiamento possessivo.Le spiego,senza giudicare,che il suo atteggiamento possessivo mi ha fatto crescere debole mentalmente, con bassa autostima ,pauroso,timido,questo mi ha reso incapace di trovare una ragazza per una relazione, per farmi una famiglia e andare via di casa.Questo mi ha provocato molta rabbia, rancore nei suoi confronti ,mi sento imprigionato,frustrato, ma ,anche volendo andarmene,non potrei perche' non riesco in nessun modo a staccarmi da lei,ho molta paura e penso che fisicamente non ce la faccio per i miei problemi di salute,cio' ha provocato una spaccatura nella mia mente,una parte vorrebbe che lei non ci fosse più (per essere libero)e una parte ha molti sensi di colpa nei suoi confronti ed è terrorizzata che un giorno non ci sarà più e sarò solo. Ora propongo a mia madre un atto psicomagico. Iniziamo. Lei sceglie nastri di un colore che vuole. Ora io sono in piedi, attaccato di spalle al petto di mia madre, lascio che lei leghi le caviglie a quelle di lei, la mia vita a quella di lei, i miei polsi ai polsi di lei, il mio collo al collo di lei. Ora dico a mia madre "Tu sei tu, io sono ", parole che mia madre poi ripete. Ora lei ,con alcune forbici, sta procedendo a tagliare i nastri. Ora io e mia madre siamo separati e siamo andati a un parco vicino casa in un posto con terra fertile e stiamo vangando a quattro mani un buco .Ora stiamo seppellendo nel buco la metà dei pezzi di nastro.Adesso mia madre sta piantando li un piccolo albero da frutta. Poi sono andato da solo a una chiesa lì vicino e sto depositando l'altra metà dei nastri ai piedi di un ritratto di un Cristo crocifisso.

An other healing Grabovoi number

What are healing / Grabovoi numbers?

We are not responsible for any information you found on this website.

Self-healing is everyone's own responsibility and never substitutes 100% certainty of medical treatment.

If you have any problem please consult your doctor, pharmacist or a specialist of your problem.

Privacy